Giorni festivi in Russia nel 2022

Vivi in Russia o ci stai andando? Ecco una lista di tutti i giorni festivi russi che devi conoscere nel 2022, così come altre date importanti da annotare nel tuo calendario.

Sia che tu viva in Russia o che sia solo in visita, è importante che tu faccia attenzione alle date delle festività russe. Questo perché in alcuni di questi giorni, le aziende e le istituzioni pubbliche saranno chiuse o avranno orari di lavoro ridotti.

Per essere sicuri di non perdere nulla di importante, la nostra guida elenca i giorni festivi russi.

Quanti giorni festivi si celebrano in Russia?

Ogni anno, il governo russo annuncia quali giorni festivi saranno in vigore in Russia l’anno successivo. Se i giorni festivi russi cadono di sabato o di domenica, può essere dichiarato pubblicamente un giorno di riposo supplementare.

I giorni festivi russi di Capodanno possono anche durare fino al 7 gennaio (Natale russo ortodosso). In questo caso, il sabato e/o la domenica più vicini possono essere considerati giorni lavorativi. Puoi controllare se qualcuna delle principali feste russe cade in un giorno di festa nazionale in Russia; sono un ottimo modo per sperimentare la cultura russa e il cibo regionale russo.

Ogni città in Russia ha anche la sua data ufficiale di fondazione, con celebrazioni, fuochi d’artificio, discorsi, cibo e bevande. La giornata della città di Mosca, per esempio, viene solitamente celebrata il primo fine settimana di settembre con concerti gratuiti in piazza Lubyansk e un ricco programma culturale. Anche altre città, tra cui San Pietroburgo, hanno le loro giornate della città.

Qui sotto c’è una lista dei giorni festivi in Russia nel 2022, così come altre importanti festività russe che dovresti segnare sul tuo calendario.

Giorni festivi in Russia nel 2022

1 gennaio (sabato): Capodanno
3-7 gennaio (da lunedì a venerdì): Vacanze di Capodanno
7 gennaio (venerdì): Giorno di Natale russo ortodosso. La Chiesa ortodossa russa usa il calendario giuliano, che fa corrispondere il 25 dicembre al 7 gennaio del calendario gregoriano.
23 febbraio (mercoledì): Giorno del Difensore della Patria. Questo giorno commemora i soldati delle forze armate, fu istituito nel 1919 come Giorno dell’Armata Rossa, e fu poi chiamato Giorno dell’Esercito e della Marina Sovietica dal 1949 al 1993.
8 marzo (martedì): Giornata internazionale della donna
24 aprile (domenica): Giorno della Pasqua ortodossa
1 maggio (sabato): Giornata della Primavera e del Lavoro. Celebrata in URSS come Giornata Internazionale della Solidarietà dei Lavoratori, fu rinominata Primavera e Festa del Lavoro nel 1992.
1 maggio (domenica): Giorno della Pasqua ortodossa
2 maggio (lunedì): Festa della Primavera e del Lavoro
9 maggio (lunedì): Giorno della Vittoria. Commemora la vittoria dell’URSS sulla Germania nazista nel 1945, quando il documento di resa tedesco fu consegnato a Mosca, ponendo fine alla Grande Guerra Patriottica del 1941-1945.
12 giugno (domenica): Festa della Russia. La principale festa pubblica russa che commemora l’adozione della Dichiarazione di Sovranità della Federazione Russa nel 1991.
13 giugno (lunedì): Giorno della Russia
4 novembre (venerdì): Giorno dell’Unità. Istituito nel 2004 come il più recente giorno festivo russo, commemora la liberazione di Mosca dalle truppe polacche nel 1612. La festa prende il nome dal fatto che i russi di tutte le classi sociali si sono uniti per raggiungere questo obiettivo. Lo stesso giorno, la Chiesa ortodossa russa commemora l’icona di Nostra Signora di Kazan.
31 dicembre (sabato): Capodanno

Date importanti in Russia nel 2022

25 gennaio (martedì): Giorno di Tatiana – una festa religiosa russa
28 febbraio – 6 marzo (da lunedì a domenica): Maslenitsa – una festa non ufficiale, è l’equivalente russo del Mardi Gras, che si svolge una settimana prima della Quaresima.
12 aprile (martedì): Giorno del cosmonauta
6 luglio (mercoledì): Giorno di Ivan Kupala o Giorno di Giovanni Battista – una festa non ufficiale
22 agosto (martedì): Giornata della bandiera nazionale – celebrata dal 1994 per commemorare la vittoria sui putschisti nel 1991, ma non classificata come festa del lavoro.
30 ottobre (domenica): Giorno del ricordo delle vittime della repressione politica – osservato dal 1991 per commemorare le vittime della repressione sovietica e imperiale.
27 novembre (domenica): Festa della mamma – introdotta nel 1998, ma molte persone continuano a fare regali alle loro madri nella Giornata Internazionale della Donna a marzo.

L’ora legale in Russia

Non c’è l’ora legale in Russia. Ci sono 11 fusi orari in tutto il vasto paese, con l’ora invernale permanentemente in vigore.

Last Updated on 01/08/2022

Lascia un commento